amare un partner difficile

amare un partner difficile

DONNE ACROBATE:

ALLENAMENTO PER RENDERSI FELICI IN COPPIA

 

DONNE ACROBATE  è un libro da leggere subito (clicca per acquistarlo in formato ebook) perchè è  importante per  la coppia.

Non ti senti più amata dal tuo uomo? Ti senti una donna acrobata indispensabile nell’organizzazione della famiglia e del lavoro? Lui è freddo, distaccato, insensibile? Ti sembra di ripetere sempre le stesse parole senza ottenere alcun risultato? La testa del tuo uomo è scollegata da te e dalla famiglia? Ti arrabbi con lui, senza risultati? Ti senti dipendente dal tuo partner?

Centinaia e centinaia di donne hanno letto e seguito il  Metodo Donne Acrobate descritto nel libro, ottenendo benessere e felicità nella loro relazione di coppia.

Acquista il libro (vai al sito) e inizia subito ad allenare il tuo partner e te stessa verso la felicità.

Nella terza parte del libro trovi il METODO  per allenarti ed allenare il tuo partner.

La comunicazione di coppia è un’arte che si imparare momento per momento. Allenarsi a livello comunicativo è fondamentale per cambiare le dinamiche dolorose e conflittuali.

Di cosa parla il libro ?

Di come superare gli ostacoli comunicativi e diventare protagonisti di un nuovo modo di dialogare.

Attiva le strategie per renderti felice con il tuo partner.

Impara quali sono le parole che funzionano in amore per modificare i comportamenti automatici e ripetitivi che generano sofferenza e scoprire la ricchezza del tuo progetto personale e di coppia.

DONNE ACROBATE le parole che funzionano in amore

DONNE ACROBATE
le parole che funzionano in amore

Da  oltre trentanni (scopri chi sono) aiuto le donne  a ritrovare un equilibrio con se stesse e con il proprio partner, per ritrovare l’amore e i sentimenti e per potenziare il benessere personale e della coppia attraverso l’apprendimento di un nuovo linguaggio. Imparare ad uscire dalla dipendenza è possibile.

Non riesci a chiudere una storia difficile? Prova questo metodo.

Oltre al libro puoi provareil MEETING

DONNE ACROBATE, individualmente o in gruppo,  scopri di più

LEGGI LA PREFAZIONE DEL LIBRO

 

Prefazione

Hai una relazione con un uomo e ti senti sempre arrabbiata e frustrata perché lui non ti ascolta?
Lui è freddo, distaccato, insensibile e attua comportamenti che ti fanno sempre più irritare e amareggiare? Vorresti cambiare la situazione ma ti senti impotente?
Ti sei accorta che ripeti le stesse parole senza che abbiano effetto su di lui? Ti senti ignorata?
Allora questo è il libro giusto per te. È rivolto principalmente alle donne, ma può darsi che anche qualche uomo curioso abbia voglia di immergersi in una prospettiva tipicamente femminile, se non altro per capire quale sia il suo ruolo nella relazione d’amore in cui è coinvolto.
Quali sono le dinamiche comunicative che producono la crisi nella coppia?
Il libro affronta questo quesito attraverso metafore divertenti dei due protagonisti: la donna acrobata e l’uomo calciatore che si vedono impegnati in terreni di gioco differenti, alle prese con la quotidianità della convivenza.
Immersa in diversi ambienti, lavoro, casa, scuola, la donna diventa indispensabile e centrale nell’organizzazione e, per svolgere tutti i ruoli, deve diventare, a volte suo malgrado, acrobata.
Quali conseguenze hanno queste sue acrobazie sul rapporto di coppia?

Ella produce inconsapevolmente alcuni circuiti affettivi che rendono l’uomo insensibile, freddo e disinteressato. Da calciatore fuoriclasse egli si trova a giocare una partita in panchina; sempre più emarginato, attua quelle difese tipicamente maschili, distacco, isolamento, prepotenza, indifferenza, che si ripercuotono sull’emotività della partner perpetuandosi in un circolo vizioso. Tutto ciò produce nella coppia un sentimento di grande frustrazione.
Il libro individua le dinamiche responsabili della crisi, a volte profonda, a volte lieve, ma che sicuramente genera sentimenti di sofferenza, di dolore, sensazioni di annullamento, di tormento e di angoscia sia nell’uomo sia nella donna.
A questo proposito Gullotta scrive: «La peggiore tra tutte le combinazioni possibili è quella del matrimonio stabile-insoddisfacente: i coniugi pur essendo insoddisfatti, mantengono il livello di insoddisfazione stabile e a questo genere di unione è corretto affibbiare la definizione di ergastolo matrimoniale».
È possibile uscire da questa pena solo sperimentando nuove strategie e costruendo nuovi contesti: a questo punto le parole diventano efficaci e si raggiunge il benessere.
Che cosa puoi imparare da questo libro?
Le dinamiche della coppia e della famiglia sono numerose e complesse. Io mi limiterò a descriverne solo alcune che si fissano a volte per molto tempo e configurano il rapporto di coppia in modo negativo e insoddisfacente.

Il libro propone una soluzione per uscire dalla crisi di coppia: la donna diventa l’allenatrice del suo uomo. Come?

In primo luogo è necessario che la donna si alleni a sviluppare il proprio linguaggio e i propri comportamenti. Vuole sentirsi bene, non vuole sentire dolore e angoscia, vuole potenziare le capacità individuali e costruire con l’uomo una comunicazione che permetta ad entrambi di amarsi nel miglior modo possibile, ogni giorno. In secondo luogo la donna acrobata assume un altro ruolo: quello di allenatrice del proprio uomo per raggiungere l’obiettivo di una coppia serena, felice, con un’alta capacità comunicativa e d’amore. Allenare significa scendere nel terreno di gioco maschile e costruire con lui nuovi significati,
contesti e regole di comportamento che permettono di esprimere meglio quei sentimenti adeguati e utili per una crescita interiore.

Sviluppare un linguaggio capace di potenziare il benessere personale e della coppia è la vera acrobazia che si può compiere solo insieme.

In quest’ottica l’aiuto del libro è fondamentale poiché esso suggerisce tattiche e idee per uscire dai comportamenti automatici e ripetitivi, per imparare a creare nuovi contesti comunicativi. Seguendo le indicazioni, la coppia diventa protagonista di cambiamenti sorprendenti, utili, adeguati per superare la crisi ed esprimere la propria creatività e per vivere il rapporto con l’altro con piacere, pienezza, soddisfazione e appagamento.
In sintesi, ogni lettore ha la possibilità di vedere, ascoltare e sentire i diversi modi di comunicare e di comportarsi, quindi può riorganizzare il proprio sistema mentale, trasformarlo e crescere: apprende ciò che è necessario per sviluppare il progetto di vita e disapprende ciò che ostacola il benessere e produce sofferenza.
Perché ho scritto questo libro?
Il libro è il risultato d’anni di esperienza nel mio lavoro con le donne sulla loro relazione. Ognuno di voi può sperimentare i suggerimenti proposti dal libro al fine di migliorare la comunicazione e il progetto personale e di coppia. Vorrei evidenziare che il libro ha volutamente un’impostazione in cui io descrivo le dinamiche con una punteggiatura, in cui la donna sembra essere la causa dei comportamenti dell’uomo, ma, come molti sanno, gli eventi comunicativi sono circolari e complessi, perciò l’uno è concausa dell’altro e s’innescano reciprocamente. Infatti, nel lavoro clinico che ho svolto con le donne ho potuto riscontrare che la costruzione di nuovi linguaggi e contesti di cambiamento attivati dalle stesse hanno influenzato in modo positivo anche i partner e il loro ambito socio-lavorativo.
È possibile perciò anche descrivere una dinamica partendo dall’uomo, in ogni caso non escludo che qualche volta anch’egli si trovi ad essere acrobata.

ACQUISTA IL LIBRO INFORMATO EBOOK

CLICCA QUI

DONNE ACROBATE EBOOK

 

Se desideri il formato classico cartaceo o se vuoi leggere i primi due capitoli gratis

manda una mail a

convertino.ornella@gmail.com

INDICE DEL LIBRO

Le acrobazie

La giocoliera mobile                                                  15

Parole chiave: evitare il conflitto

Acrobazie a cavallo                                                    17

Parola chiave: consigliarsi

Equilibrismi ad incastro                                            19

Parole chiave: controllare e non delegare

La piramide                                                                  22

Parole chiave: non dire mai di no

La contorsionista                                                       27

Parole chiave: diventare invisibili

Parte seconda                                                              33

La partita dell’uomo: ruoli e prestazioni

Da fuoriclasse a calciatore in panchina               35

Parole chiave: sentirsi delusi e criticati

Terreno di gioco pericoloso: il vulcano               43

Parole chiave: cartellino rosso, espulsione

Dalla saturazione all’indifferenza                           50

Parole chiave: mio marito è single!

 

Parte terza                                                                        57

Allenamento e strategie:

le parole che funzionano in amore                        59

Allenare te stessa

Parole chiave: la tentazione di esistere

Allenare l’uomo e rendere la coppia felice           110

Parole chiave: le parole che funzionano in amore

Conclusioni                                                                     148

Bibliografia                                                                    151

Ringraziamenti                                                            153

guarda il video

dedicato alle donne acrobate

 

ansia-panico-depressione

dal 1986 Psicologa-Monza-Lissone-Psicoterapeuta